.
Annunci online

aprigliocchisenonbasta

"La Costituzione non esiste più" (Leonardo Sciascia)

diario 11/3/2009

 L'attualità ha più di trent'anni.








La Costituzione Italiana sul sito del Senato

Gherardo Colombo e l'Italia preannunciata

diario 2/9/2008

Riporto alcuni stralci dell'intervista rilasciata da Gherardo Colombo a Radio Popolare in data 12 Settembre 2007.

Prendetevi un pò di tempo ed ascoltatela con attenzione. C'è tutto.

Intervista a Gherardo Colombo – Radio Popolare – 12/9/07

Da quest'analisi puntuale e drammaticamente realistica di chi ha conosciuto il peggio dell'Italia dall'interno, sentirete provenire le eco delle attuali vergognose quotidianità, del lodo Alfano, delle impronte ai Rom, dell'assurda gestione dell'affare Alitalia (efficacemente riassunta da Marco Travaglio in Passaparola), degli attacchi alla magistratura, dell'impunità fatta norma tranne per i delinquentucoli di strada, delle intercettazioni vietate e del bavaglio alla stampa, dei militari per strada, dei lamenti della vostra busta paga. E, spero, il brontolio di una sana ma costruttiva incazzatura.

Per smaltirne un pò e trasformarla in speranza e crescita personale e sociale, leggete il libro “Sulle regole”, dello stesso Colombo. Qui trovate la trascrizione del primo capitolo del libro.

Gherardo Colombo: “Io credo che attraverso le indagini sulla P2 [...] e attraverso le indagini sui fondi neri dell'IRI [...] il sistema della corruzione sarebbe emerso, sol che le indagini fossero rimaste a Milano [...] emergeva la possibilità di individuare un sistema della corruzione. [...] era talmente diffuso il sistema della corruzione che, come dicevo prima, era come se fosse diventata regola il fatto che i rapporti, le relazioni fra Pubblica Amministrazione e imprese fossero disciplinati da questo principio, “vince chi paga”.

Intervistatrice: questo malcostume dopo mani pulite si è ridimensionato?

GC:” [...]la questione del rispetto delle leggi è una questione che in Italia secondo me si è dimenticata...si è dimenticata! E' come se non esistesse.[...] Io,sotto quel profilo, non vedo tanta differenza: anzi secondo me la questione è stata ancora più rimossa rispetto al periodo precedente Mani Pulite."

"Attraverso le indagini di Mani Pulite non si era scoperta tutta la corruzione [...] il mio ragionamento era, ed è tutt'ora, che fintanto che non viene scoperta tutta la corruzione, tutto il malaffare, tutte le violazioni di legge che sono state messe in opera da persone che hanno incarichi istituzionali, bene, tutto quello che non è stato scoperto può formare - e probabilmente generalmente forma – materia di ricatto.”

Intervistatrice: Hanno tentato di fermarvi in tanti modi? I processi Berlusconi e Previti sono stati bloccati con tante leggi o hanno tentato di bloccarli...

GC: ”Ecco, noi possiamo dire con sicurezza che la Magistratura in Italia è indipendente: la Costituzione garantisce veramente l'indipendenza della Magistratura; dopodichè, non credo di dover essere io a dire che - diciamo che è opinione comune – che siano stati fatti degli interventi legislativi che oggettivamente, al di là delle intenzioni, comunque potevano influire negativamente sulla rapida conclusione dei processi.”

---------------------------------------

Se le parole di Colombo vi hanno colpito e avete ancora un pò di tempo e di voglia, credo che la conferenza tenuta da Gomez, De Magistris, Travaglio e Santoro alla Fiera del Libro di Torino toccherà le stesse corde della vostra coscienza personale e civile.


Ciao!